Jun
15

Campidoglio scoperto affresco del Trecento

By

ROMA: RITROVATO IN CAMPIDOGLIO NUOVO TRITTICO MEDIEVALE

E’ stato appena scoperto a Roma, in una torre del Palazzo Senatoriale in Campidoglio, un trittico medievale dipinto ad affresco. L’opera, piu’ volte danneggiata nel corso dei secoli, mostra un Cristo trionfante, i santi Pietro e Paolo e tracce di un’aureola che apparteneva a una Vergine Maria. Secondo Claudio Parisi Presicce, direttore dei Musei capitolini, ”Gli affreschi sono da datarsi forse agli anni Venti-Trenta del Trecento”.

Alcuni storici dell’arte ritengono che l’opera possa essere attribuita alla bottega dal grande Pietro Cavallini. E’ di opinione diversa Alfred Breitman, artista e studioso del Gruppo Watching The Sky, secondo cui ”Si e’ parlato del Cavallini, ma il trittico presenta ancora gli stilemi del bizantino, da cui il maestro si allontano’, optando per una pittura naturalista. Lo stile e il soggetto, invece, sono tipici di Filippo Rusuti, autore di un Cristo trionfante molto simile a questo, che si trova nella basilica romana di Santa Maria Maggiore ed e’ firmato, dunque di attribuzione certa”.

”Il trittico del Campidoglio – conclude Breitman – arricchisce il patrimonio artistico della citta’ di Roma e restituisce alla Storia dell’Arte una pagina importante, perche’ sono pochissimi i dipinti conosciuti di Filippo Rusuti, uno dei piu’ grandi maestri della Scuola Romana e di tutta l’arte del Medioevo”.

da ASCA.IT


Categories : arte, cronaca, ultime notizie